Francia, La Poste testa camion elettrici Renault Trucks con range extender a fuel cell

0
723

la-poste_renault_maxity_electric_hydrogen_3-750x485I servizi postali francesi, non nuovi alle sperimentazioni sui trasporti elettrici, fanno ancora un passo avanti verso la sostenibilità ambientale delle loro flotte: partirà infatti a breve l’utilizzo di un primo camion elettrico con range extender a fuel cell nella città di Dole, nel dipartimento dello Jura.

Il veicolo è prodotto da Renault, storico partner de La Poste: si tratta di un Maxity Electric, camion da 4.5 tonnellate che sfrutta sia un pacco batterie da 42 kWh che un range extender a idrogeno, prodotto da Symbio FCell, da 20 kW.

La normale autonomia del mezzo, di circa 100 km, viene così portata a 200 km, malgrado pacco batterie e range extender comportino un peso complessivo di circa 700 kg a zavorrare il veicolo.

La Poste non è alla sua prima volta con dei veicoli elettrici e tantomeno con quelli dotati di range extender ad idrogeno: nella sua flotta conta infatti diverse migliaia di furgoni Renault Kangoo Z.E. 100% elettrici, alcuni dei quali in grado di estendere la propria autonomia proprio grazie a fuel cell ad idrogeno, ritenuti utili per le consegne nelle zone rurali.

 

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: InsideEVs

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here