Lombardo E-Sestriere 2.0 (TEST+VIDEO)

0
1667

aperturaSono sempre di più le aziende che credono nella ecomobilità sostenibile e così anche  Cicli Lombardo SpA ha inserito nella propria gamma innovative proposte sia in termini di funzionalità sia di design. La E-Sestriere è una di queste, una mtb elettrica a pedalata assistita con ruote da 27,5”, molto divertente e ben accessoriata.

 

Autonomia: 160 km / 400 Wh in regime di assistenza “Eco”

Tempo di ricarica: 3 ore per una ricarica completa

Prezzo: 2.459,00 € al pubblico, IVA inclusa

 

Già dalle prime operazioni di assemblaggio ci siamo accorti d’avere a che fare con una vera “front suspended”. Se poi, in aggiunta alle caratteristiche grintose del mezzo, mettiamo un motore da 250W e una batteria al litio, allora possiamo davvero dire di avere rivoluzionato il nostro modo di pedalare sullo sterrato.

E-Sestriere non è solo una mtb firmata Cicli Lombardo SpA, noto marchio della tradizione italiana, ma una mountain bike all’avanguardia, in grado di soddisfare le esigenze di un mercato che chiede rigorosamente qualità, affidabilità e sicurezza.

Come tutte le “e-mountain bike” supportate da motore elettrico, anche la E-Sestriere è un mezzo ecologico a emissioni zero, per cui l’unica altra forza motrice, oltre alla pedalata assistita, è la spinta delle nostre gambe.

La sua versatilità le consente di trasformarsi da bicicletta elettrica a bicicletta tradizionale in poche semplici operazioni. Sganciando la batteria posizionata sul grande tubo obliquo del telaio tramite un attacco rapido (quick release) la bici si alleggerisce, diventa solo muscolare e il gioco è presto fatto! E-Sestriere, dotata del validissimo e super collaudato kit elettrico Bosch con quattro livelli di assistenza (Eco-Tour-Sport-Turbo), si trasformerà in un’agile mtb; solo un pochino più pesante a causa del motore posizionato sotto la “culla” del movimento centrale ma allo stesso tempo filante, grintosa e soprattutto ben bilanciata.

Il telaio in lega d’alluminio, pur non essendo il top della leggerezza, è stato concepito con una tale geometria e una particolare sezione dei tubi per rispondere al meglio alle sollecitazioni del terreno che – nell’off road – sono intense e continue, a volte anche molto fastidiose. Ma non solo, nei trasferimenti su asfalto la E-Sestriere, grazie al diametro 27,5” delle ruote e alle coperture Schwalbe, dimostra una scorrevolezza da fare invidia a certe bici muscolari (mtb o trekking) assettate proprio per questa funzione. I componenti e la buona qualità dei materiali assemblati rendono questa mtb elettrica un prodotto ben riuscito ed estremamente facile da utilizzare.

Siamo certi che, chi voglia approcciarsi per la prima volta al mondo dell’off road, con la E-Sestriere possa divertirsi e cimentarsi in evoluzioni finora impensabili senza la provvidenziale assistenza e l’adeguato supporto del motore.

 

In evidenza
Più che un particolare specifico ci terrei a sottolineare come E-Sestriere non sia solo una mtb elettrica, ma un mezzo ecologico polivalente, nel senso che può essere impiegata ovunque ci si trovi con la massima semplicità e adattabilità. Nel tempo libero e anche in vacanza, per esempio, per mantenere anche solo un minimo di allenamento base senza obbligatoriamente fare dell’agonismo puro.

 

Scheda Tecnica:

  • Telaio: alluminio Aerodynamic Design 650B High Performance Team Tecnology 700
  • Cambio: Shimano XT Deore 9V
  • Freni: Shimano XT con dischi Ø 160 mm anteriori e posteriori
  • Forcella: SR Suntour XCR con lockout al manubrio
  • Serie sterzo: VP
  • Guarnitura: singola
  • Ruota libera: Shimano 11×32
  • Attacco manubrio: Lombardo in alluminio
  • Piega manubrio: Lombardo in alluminio
  • Manopole: Progrip in gomma antiscivolo
  • Sella: Selle Bassano HMI
  • Reggisella: Lombardo in alluminio
  • Cerchi: Lombardo 27,5 Sestriere 700
  • Pneumatici: Schwalbe Rapid Rob
  • Peso: 21,4 kg completa di batteria e pedali
  • Colori: bianco/rosso e nero/blu

Principali dotazioni di serie:

  • Computer: Intuvia on board computer
  • Cavalletto: in alluminio sul lato posteriore destro

 

Più e meno

Ci è piaciuto

  • Il grande display, fissato centralmente sul manubrio e caratterizzato da schermate chiare e ben visibili, indica con precisione le diverse funzioni della bicicletta: velocità, odometro, trip parziale del chilometraggio, ora corrente, consumo della batteria e i gradi di assistenza del motore.
  • Molto pratica e veloce la rimozione della batteria dalla propria sede sul tubo obliquo del telaio. Una volta estratta, la batteria può essere comodamente ricaricata tramite l’apposito accumulatore anche in casa, come un qualsiasi elettrodomestico. Nel frattempo, sull’e-bike, così alleggerita, si può pedalare come se fosse una tradizionale mtb

Non ci ha convinto

  • Purtroppo la durata della batteria cala drasticamente – chilometro dopo chilometro – se insieme all’assistenza massima si pedala con molto vigore. Fattore abbastanza comune su mezzi di questo tipo ma, ad ogni modo, penalizzante. Ci teniamo a puntualizzare che la E-Sestriere ci è stata consegnata nuova direttamente dal costruttore, ancora tutta imballata alla perfezione, e che occorrono almeno cinque o sei cicli di carica completi affinché il mezzo raggiunga il pieno regime. In seguito, dopo tale “rodaggio”, siamo certi che potrà arrivare al massimo delle sue performance e della sua efficienza.

 

Caratteristiche:

  • Motore: Bosch, centrale sotto il telaio
  • Batteria: Bosch estraibile 36V Powerpack 400 posizionata sul tubo obliquo del telaio
  • Cicli di ricarica: 800

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here