ABB all’ UITP Milano espone le soluzioni tecnologiche per un trasporto pubblico sostenibile

1
684
Picture via ABB.com/TOSA
Picture via ABB.com/TOSA
Picture via ABB.com/TOSA

Al Congresso ed Esposizione mondiale UITP 2015 (Union Internationale des Transports Publics/ International Association of Public Transport) in corso a Milano il Gruppo ABB, specializzato nelle tecnologie per l’energia e l’automazione, sta esponendo una serie di tecnologie per il trasporto pubblico che riguardano da vicino la abilità elettrica.

L’UITP, in programma dall’8 al 10 giugno 2015, è un evento biennale riconosciuto in tutto il mondo come il più importante evento del suo genere ed offre ai partecipanti una piattaforma per condividere e scoprire le più recenti tecnologie e tendenze del mercato per il trasporto pubblico.

Per quel che riguarda ABB, è esposto il TOSA (Trolleybus Optimisation Système Alimentation), bus completamente elettrico con un’infrastruttura di ricarica unica nel suo genere, che rappresenta una soluzione innovativa per le esigenze del trasporto pubblico urbano della quale abbiamo già avuto modo di parlare in passato.

TOSA, il primo bus articolato completamente elettrico, ha avuto il riconoscimento EBUS Award 2014 per il suo innovativo sistema di trazione a bordo e ricarica flash lungo il percorso ed un progetto pilota è stato in servizio con successo a Ginevra (Svizzera) per oltre un anno e mezzo.

ABB ha portato con sé anche Terra XB, soluzione di ricarica veloce per e-bus studiata in partnership con Volvo Buses per co-sviluppare e commercializzare bus elettrici ed ibridi con una soluzione di ricarica veloce automatica standardizzata: la sua scalabilità punta a consentire il massimo riutilizzo di tecnologie già esistenti per l’e-mobility.

Nello stand ABB sono presenti poi diversi prodotti per il trasporto pubblico, tra i quali un motore compatto e flessibile per veicoli a trazione leggera, così come il Convertitore Compatto BORDLINE®CC400, soluzione per la propulsione altamente integrata e potente per veicoli a trazione leggera e metro.

Esposto anche il convertite ausiliario BORDLINE® M7 DC per veicoli metropolitani, con tecnologia a IGBT (insulated-gate bipolar transistor) progettato per una rapida e semplice manutenzione.

Gli esperti ABB sono inoltre a disposizione dei visitatori con la loro esperienza sulle tecnologie nei trasformatori a secco e induttanza così come sulle soluzioni ENVILINE™ per l’alimentazione delle linee di trazione.

Focus di ABB all’evento UITP di Milano sono le tecnologie innovative che supportano le reti del trasporto pubblico urbano per migliorarne la disponibilità, l’affidabilità e l’efficienza energetica“, afferma Jean-Luc Favre, responsabile del Settore ferroviario di ABB. “Queste soluzioni possono ridurre la congestione e rendere i centri urbani più vivibili, riducendo l’impatto ambientale e, al tempo stesso, favorendo una mobilità sostenibile“.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here