Il Comune di Cagliari ha sottoscritto uno dei più importanti contratti di fornitura di veicoli 100% elettrici della Penisola per quel che riguarda le flotte di polizia, facendo un passo avanti notevole nella realtà italiana in quanto a zero emissioni locali.

Saranno infatti 7 le volanti della Polizia Municipale totalmente a propulsione elettrica ad entrare in servizio per il pattugliamento del centro città, in particolare quello storico.

L’accordo è stato siglato con Nissan, che provvederà ad allestire secondo le esigenze del corpo di polizia cittadino delle Nissan Leaf, berline compatte da 250 km di autonomia e ricarica rapida in mezz’ora tramite standard CHAdeMO (DC a 50 kW).

L’iniziativa si inserisce nel più ampio schema perseguito dalla Regione Sardegna per la riduzione delle emissioni inquinanti, lanciato in Ottobre con la consegna di altri 9 veicoli 100% elettrici: allora si trattò di 6 Leaf per il trasporto di persone e di 3 van e-NV200, sempre di Nissan.

Sono estremamente orgoglioso di questo nuovo accordo con il Comune di Cagliari, con il quale già da qualche mese abbiamo lanciato un ambizioso progetto per la riduzione delle emissioni di CO2 legate al trasporto – ha affermato Bruno Mattucci, Amministratore Delegato di Nissan ItaliaLa fornitura di veicoli elettrici a un corpo di polizia municipale rappresenta la dimostrazione della versatilità dei nostri veicoli a zero emissioni nel rispondere alle diverse esigenze della Pubblica Amministrazione, soprattutto laddove l’esigenza è quella di ridurre i costi operativi di gestione del parco auto”, ha concluso Mattucci.

Il sindaco di Cagliari Massimo Zedda ha invece sottolineato: “Continuiamo sulla strada tracciata nel 2011 quando abbiamo iniziato ad eliminare le auto blu per passare ai mezzi verdi, nell’ottica del rispetto dell’ambiente, della tutela della salute dei cittadini e di quanto abbiamo stabilito con il Patto dei sindaci e con l’approvazione del Piano d’Azione per le Energie Sostenibili in vista degli obiettivi europei del 2020 […]”.

“Con il Ctm abbiamo una delle flotte bus per il trasporto pubblico locale più ecologiche in Italia, la nostra Polizia Municipale è stata tra le prime a dotarsi di scooter elettrici, il sistema di car sharing funziona ed è sempre più apprezzato dai cittadini: con queste nuove auto, Cagliari si conferma all’avanguardia nel campo della mobilità sostenibile”.

Ricordiamo che veicoli elettrici quali i quadricicli leggeri di Ducati Energia sono già in uso presso diversi corpi di Polizia Municipale e presso i Carabinieri per i pattugliamenti di quartiere, mentre, l’anno scorso, sempre all’Arma sono state date delle Mitsubishi i-MiEV elettriche in diverse città italiane.

In occasione dell’Expo 2015 di Milano la Polizia ha utilizzato invece delle BMW i3, sempre elettriche, e, risalendo ancor più indietro, la Polizia Municipale di Reggio Emilia aveva già scelto delle Nissan Leaf per l’area del centro storico.

Sono poi diversi i Comuni che hanno iniziato, a partire dagli ultimi 4 anni, a sostituire le proprie auto blu con altrettante ad alimentazione elettrica, ibrida o range extended, come nel caso di Bolzano, Genova,l’Aquila e Firenze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here