Citytech 2014: le anticipazioni sull’edizione romana

0
377

Citytech Roma A due mesi dall’inizio di Citytech Roma, Contenitore d’Idee sulla Mobilità Nuova, sono noti i temi dei convegni, da non perdere per chi si occupa di mobilità e trasporto pubblico in Italia. Ecco le prime anticipazioni sul programma del 10 e 11 giugno all’Aranciera del Semenzaio in San Sisto.

 

CITYTECH ROMA

Il programma di Martedì 10 giugno

Mobilità intelligente: la nuova sfida per le città è il titolo della Sessione Istituzionale Plenaria (ore 9:30-13:00), organizzata da Roma Capitale in collaborazione con Eurispes e moderata da Carlo Maria Medaglia, Professore Sapienza Università di Roma. Nel corso della mattina, l’Osservatorio sulla Mobilità e i Trasporti di Eurispes presenta il Libro Bianco sulla Mobilità e i Trasporti in Italia. Da non perdere anche il workshop del pomeriggio Da zero a quattro ruote: come muoversi nelle città di domani, dedicato a regole e policy della mobilità nuova del prossimo decennio e organizzato da Roma Capitale.

Il programma di Mercoledì 11 giugno

La mattinata dell’11 giugno sarà incentrata su Le Storie di successo nell’ambito del bike sharing, car sharing, mobilità elettrica, TPL, pedonalità, ciclabilità e ITS, con tutte le migliori case history dall’Italia e dall’estero. Nel workshop del pomeriggio, la presentazione del Position paper sulla City Logistics, redatto dall’Osservatorio Trasporti e Logistica di Eurispes.

 

Citytech Roma è promosso da Roma Capitale, con il Patrocinio della Commissione Europea Rappresentanza in Italia e del Ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare.

 

CITYTECH MILANO (26-27-28 ottobre)

Fervono i preparativi anche per l’edizione di Citytech Milano, in programma al Castello Sforzesco e a Palazzo Reale il 26-27-28 ottobre, insieme a BUStech, in collaborazione con la rivista Autobus. Le due location prestigiose faranno da cornice ai convegni, all’esposizione degli autobus, alle eccellenze tecnologiche e alle soluzioni innovative in tema di TPL, interoperabilità e interconnessione, Sharing Mobility, City Logistics, infomobilità, infrastrutturazione, ciclabilità e mobilità elettrica.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here