Nuovi ibridi e vetture elettriche nel futuro di Honda

0
252

Una nuova gamma di motorizzazioni ibride ed una vettura elettrica a celle di combustibile dal 2015. È dal CEO della casa nipponica, Takanobu Ito, che si apprendono le novità strategiche per l’immediato futuro della casa automobilistica. In parallelo con le produzioni tradizionali sarà potenziata l’offerta del comparto a basse e zero emissioni con lo sviluppo di progetti sui fronti dell’ibrido e dell’elettrico. In quanto agli ibridi, per rispondere esaurientemente alle esigenze dei consumatori la gamma verrà diversificata in tre comparti puntati rispettivamente sul risparmio di carburante, sull’allargamento del sistema a mezzi di media dimensione e sulle prestazioni.

Il primo riguarda la prosecuzione dello sviluppo del sistema ibrido già in forza ad Honda che ha le sue peculiarità nella leggerezza e nella compattezza, al fine di limitare i consumi di carburante: i miglioramenti si concentreranno su motore e batteria, mentre innovativa sarà una trasmissione di nuova concezione. L’intento di allargare la scelta per i clienti introducendo nuovi modelli passa attraverso questi avanzamenti tecnologici sull’esistente come e soprattutto sul secondo obiettivo annunciato: il completamento dello sviluppo di un sistema “a doppio motore” che, garantendo maggior potenza rispetto al precedente, consentirà di estendere la propulsione ibrida anche a vetture di media dimensione.

L’ultima novità riguarda invece l’introduzione dello Sport Hybrid SH-AWD (Super Handling All Wheel Drive), un sistema, sempre ibrido, basato sul binomio efficienza-potenza e definito “a tre motori”. Quest’ultimo sarà applicato alla nuova NSX e si prepone di rispondere alla richiesta di maggiori prestazioni. Infine è sul campo dell’elettrico che il CEO Takanobu Ito rivela l’ultima mossa di Honda: sposata la tecnologia eco-compatibile a celle di combustibile sin dal 2008, la ricerca della casa giapponese porterà alla produzione dal 2015 di un nuovissimo modello elettrico, concentrato delle più avanzate soluzioni.

L’avventura in questo particolare settore dell’automotive è cominciata, per Honda, con il lancio nel 2008 della FCX Clarity: il nuovo modello, che sarà disponibile sui mercati statunitense, giapponese ed europeo, avrà l’obiettivo di farsi portabandiera dei progressi tecnologici e della riduzione dei costi che Honda avrà ottenuto negli, a quel punto, otto anni trascorsi.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here