Vendite auto elettriche, Aprile negli USA registra un +20%

0
606
Toyota Prius PHEV - photo credit: Toyota UK via photopin cc
Toyota Prius PHEV - photo credit: Toyota UK via photopin cc
Toyota Prius PHEV – photo credit: Toyota UK via photopin cc

Non da cenni di inversione la tendenza positiva che da oltre un anno vede le auto elettriche guadagnare terreno nel mercato automobilistico a stelle e strisce: Aprile 2014 vede così confermarsi la leadership di Nissan Leaf 100% elettrica, migliorare i risultati della Chevrolet Volt EREV e balzare nettamente avanti la decana degli ibridi con la spina, Toyota Prius Plug-in.

Nissan Leaf ha ancora una volta vinto la palma della “più venduta” con 2,088 unità nel mese, confermandosi sui livelli degli ultimi 6 mesi, che l’hanno vista costantemente sulla soglia delle duemila unità vendute.
Bene anche il modello elettrico extended range di casa General Motors, la Chevrolet Volt, che per la seconda volta in 6 mesi riesce a fare meglio rispetto all’anno precedente: in Aprile sono state 1,548 le unità vendute, rappresentando un incremento del 17.5% rispetto allo stesso mese del 2013.
La sorpresa è però costituita senz’altro dalla riscossa della Toyota Prius PHEV, che con 1,741 unità (su 1,810 vendute da Toyota, includendo anche il RAV4 EV), invertono il calo registrato nei mesi passati con una crescita di circa 200 unità per ogni mese del 2014.
Fra le top seller si trovano poi Ford, con 1,384 esemplari venduti contando Focus EV, Fusion Energi e C-Max Energi, e Tesla Motors, la cui stima prima dell’uscita dei dati ufficiali del trimestre il prossimo 7 Maggio parla di 1,100 Model S.
Le auto “con la spina” che hanno trovato la via di un acquirente negli Stati Uniti nei 30 giorni di Aprile sono state complessivamente 8,605, il 20.5% in più del mese passato: nel mix di veicoli di prima fascia, già citati, ed alle compliance car distribuite a livello regionale (come la Fiat 500e), spiccano i risultati di un’outsider sul mercato americano.
Si tratta della Smart Electric Drive, disponibile in bassi numeri negli States ma che nell’ultimo mese ha totalizzato ben 203 vendite, portando curiosamente lo share dell’elettrico nelle vendite statunitensi di Smart a raggiungere il 20% del totale, nonché il 40% del fatturato.

Andrea Lombardo
Fonte: InsideEVs

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here