Cambio gomme? in Italia sempre più online, soprattutto al sud e nelle isole

0
156

Con la scadenza delle Ordinanze Invernali e l’arrivo della stagione delle gomme estive eBay racconta un’Italia che sempre di più si affida all’online per l’acquisto degli pneumatici 

  • 27 treni di gomme venduti ogni ora su eBay.it, un aumento medio del 70% nei mesi interessati dal cambio gomme.
  • Lombardia, Piemonte, Lazio guidano la classifica delle regioni che acquistano più pneumatici per auto su eBay
  • Ma sono le regioni mediterranee ad aver visto la maggior crescita l’anno scorso: +86% degli acquisti di pneumatici in Sicilia, +83% in Calabria, +76% in Sardegna

È già in vigore l’obbligo di sostituzione degli pneumatici invernali con quelli estivi, dal 15 aprile, infatti, gli automobilisti e i motociclisti italiani hanno un mese di tempo per munirsi di gomme adatte alla stagione calda. È ancora abbastanza diffusa nel Paese la convinzione che questa norma non sia stringente quanto quella che la precede nel periodo invernale. In realtà, quest’obbligo, se non adempiuto, prevede sanzioni rilevanti, senza contare i rischi da non sottovalutare, come il danneggiamento e addirittura lo scioglimento del battistrada degli pneumatici invernali non sostituiti (troppo sensibili alle alte temperature).

eBay, forte del suo comparto dedicato ai ricambi e accessori per veicoli, uno dei più vasti al Mondo (in ogni momento ci sono oltre 1 milione di pneumatici in vendita sul sito italiano), ha fotografato l’andamento delle vendite di pneumatici nell’ultimo anno in Italia. Ne è emerso un Paese che sempre di più ricorre all’online per prendersi cura dei propri gioielli a quattro o due ruote.

Volumi di vendita del 2016 di eBay hanno registrato il rilevante dato di 27 treni di gomme per auto o moto venduti ogni ora, con un aumento medio del 70% nei mesi interessati dal cambio gomme (aprile/maggio e ottobre/novembre) rispetto agli altri mesi dell’anno.*

La Top 5 regionale per l’acquisto degli pneumatici per auto vede in pole position la Lombardia, seguita da Piemonte, Lazio, Emilia Romagna, Veneto.  Anche la classifica dei centauri che acquistano più pneumatici per moto su eBay ha sempre i lombardi in prima posizione, e li vede seguire da Toscana, Lazio, Piemonte, Veneto. *

Spostando lo sguardo verso la crescita nella propensione d’acquisto, si nota come siano le regioni meno pensate a essersi date con maggior intensità all’acquisto degli pneumatici su eBay. La classifica delle regioni che hanno registrato una crescita maggiore nel 2016rispetto all’anno precedente vede in vetta Sicilia (+86%), Calabria (+83%), Umbria (+78%), Sardegna (+76%), Trentino Alto Adige (+72%).

Una chiara testimonianza di quanto l’eCommerce sia un grande alleato soprattutto delle persone che vivono nelle località più piccole o dislocate.

GOMME 2.0 – LA PAROLA DEGLI ESPERTI

eBay, marketplace globale con oltre 5 milioni di acquirenti attivi solo in Italia, delinea i trend emergenti e indaga sui comportamenti d’acquisto online anche attraverso lo sguardo esperto dei suoi venditori professionali presenti sul sito.

Una testimonianza arriva proprio da un giovane lombardo, Alessandro Felappi, che gestisce la parte online di Pneus Center, l’attività di famiglia di rivendita di pneumatici e cerchi in lega che si trova a Marone (BS): “Con eBay mi sono trovato subito bene: è semplice da utilizzare e particolamente adatto per chi vuole intraprendere un’attività professionale. eBay rappresenta oggi il 25% del nostro fatturato totale e trattiamo circa 350/400 ordini al mese, che arrivano anche a 900/1000 ordini mensili nei periodi di maggiore attività, soprattutto in inverno e in primavera per il cambio delle gomme.”

Carlo di Maio, trentunne campano che insieme al padre gestisce Città Gomme, afferma: “L’idea di affiancare al lavoro da officina il commercio online si è rivelata per noi fondamentale: l’aumento sostanziale delle vendite dovuto all’eCommerce ci ha permesso di avere prezzi più vantaggiosi dai nostri fornitori. Un vantaggio competitivo che sfruttiamo doppiamente, sia nelle vendite online sia in quelle che effettuiamo in officina.”

L’eCommerce insomma, anche in un settore verticale come questo, dimostra una potenza impareggiabile, arrivando garantendo capillarità, vasta gamma e dal lato del consumatore affidabilità e opportunità di risparmio e da quello del venditore infinite opportunità di business.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here