Chevrolet Bolt, un futuro europeo anche a Marchio Opel-Vauxhall?

0
533
Chevrolet Bolt EV
Chevrolet Bolt EV
Chevrolet Bolt EV

Il Gruppo General Motors ha rivelato nei mesi scorsi due sostanziali novità nel segmento dei veicoli elettrici oltre alla nuova generazione della Volt: si tratta della minicar Karl, destinata al mercato europeo sotto il nome di Opel, e della Bolt, auto elettrica che promette finalmente autonomie su scala non solo urbana.

Sebbene soltanto la Karl sia stata concepita per la dimensione europea del mercato dei veicoli elettrici, alcune voci interne al Gruppo raccolte da Automotive News Europe aprirebbero le porte ad un cambio di rotta: potrebbe essere la Bolt ad arrivare sotto le insegne Opel e Vauxhall, sua omologa britannica.

La Opel Karl elettrica, infatti, sarebbe stata stimata come troppo cara per il pubblico tipico delle minicar, mentre, anche a seguito delle buone vendite del segmento BEV, la più completa Bolt acquisirebbe maggior concretezza.

Al momento si tratta di voci: un’eventuale conferma è da attendersi in concomitanza con il lancio della Chevrolet Bolt negli Stati Uniti, previsto non prima di un paio di anni.

Andrea Lombardo

Fonte: InsideEVs

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here