Francia: Lione acquista 10 Renault ZOE elettriche per gli impiegati comunali

0
570
Renault ZOE Lione

Renault ZOE LioneÈ dal 2010 che la città francese di Lione ha adottato una serie di misure per gestire equamente e sostenibilmente il proprio piano energetico territoriale (PCET).

A tale scopo sono state acquisiste a marzo 2013 dieci auto elettriche: sono delle Renault ZOE, l’ultima novità del marchio transalpino in fatto di zero emissioni.

Questa flotta non inquinante è a disposizione dei dipendenti comunali, i quali potranno farne uso per gli spostamenti occasionalmente dettati dalle esigenze di lavoro. Per la ricarica sono state installate dieci wallbox nel parcheggio dell’edificio istituzionale.

L’operazione, di immagine, sì, ma non priva di un principio educativo, è volta a far conoscere per primi ai dipendenti lionesi un nuovo approccio alla guida: la sensibilizzazione migliore nei confronti del problema climatico e di una delle possibili soluzioni, ossia la mobilità elettrica, passa senza dubbio attraverso la prova diretta.

Una volta fatta l’esperienza alla guida di un auto elettrica, il passa parola può essere un’arma vincente e l’utilizzo su scala più ampia di questo sistema può davvero portare a dei risultati soddisfacenti, aiutando a dipanare la nebbia dubbiosa che avvolge le auto elettriche.

 

Andrea Lombardo

Fonte: Renault Presse

 

Per altre iniziative sul territorio francese vedi il progetto di mobilità sulla città di Grenoble.

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here