Incentivi in Francia: 10mila euro per l’acquisto di un’auto elettrica

0
509

shutterstock_60742972La Francia vuole sostituire le auto inquinanti entro il 2020 e lo fa in grande stile. Da aprile, infatti, partiranno gli incentivi auto di 10mila euro voluti da Segolene Royal, il ministro dell’ecologia, dello sviluppo sostenibile e dell’energia francese. Il bonus sarà destinato ai possessori di un’auto con almeno 13 anni di anzianità, che decidono di passare ad un’auto ibrida o elettrica. La battaglia alle auto inquinanti procede anche sul fronte della tassazione del carburante con l’introduzione di una tassa aggiuntiva sul gasolio (la TICPE) di 2 centesimi di euro al litro. Infine, anche l’installazione delle colonnine elettriche private sarà incentivata grazie al varo di un credito d’imposta destinato a chi installa in casa un’infrastruttura di ricarica. In questo modo la Francia si assicura il suo primato: essere il Paese europeo con il maggior numero di auto elettriche circolanti.

Fonte: Tuttogreen

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here