L’Unione Radiotaxi d’Italia sperimenta i taxi ecosostenibili

0
485

“Lo vogliono 3 italiani su 4” è stato lo slogan utilizzato nel volantino dell’URI, l’Unione Radiotaxi d’Italia, che annunciava la presentazione dei risultati della prima ricerca sull’eco mobilità dei taxi italiani.

Con l’avvallo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare il Comitato Scientifico URI ha ufficializzato il suo programma per il 2013: punto di partenza proprio la ricerca che ha coinvolto i servizi di radiotaxi a Torino, Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Palermo commissionata all’Interactive Market Research.

Per gli addetti al settore sono stati offerti corsi di formazione dedicati agli “eco tassisti” del Master in Management dell’Eco-mobility della LUISS Bussiness School, mentre per le utenze l’attenzione è stata rivolta all’anteprima mondiale di un esempio di progettazione urbana integrata con i sistemi di ricarica per i veicoli elettrici.

50 tra Renault ZOE e Toyota Prius Plug-in sono state protagoniste di una dimostrazione di ricarica tramite pannelli solari e dossi stradali che producono energia, questi ultimi sviluppati da Underground Power; inoltre le vetture erano equipaggiate dalla Eco Box di telecom Italia, strumento che consente di ottimizzare i consumi e certificare gli effettivi livelli di CO2 risparmiati nelle corse.

L’Eco Box emetterà una ricevuta a fine corsa che renderà partecipe il cliente del risparmio realizzato grazie alla scelta di un mezzo ibrido piuttosto che elettrico: l’unico caso in cui la certificazione non verrà emessa sarà quello in cui la ricarica del veicolo sia avvenuta tramite fonti di energia rinnovabili.

Il progetto, nella sua globalità, è stato battezzato “VIA COL VERDE” ed è molto più realistico di quanto non si possa pensare: Roma infatti ha già una flotta di 50 radiotaxi elettrici con stazioni di ricarica dedicate, come avevamo riportato lo scorso agosto nel nostro articolo http://www.veicolielettricinews.it/e-roma-si-tinge-di-verde-taxi/.

L’evento di presentazione si è svolto a Roma, presso la sede dell’Unione Radiotaxi d’Italia in via del Casale Umbroso 169, sabato 15 dicembre.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here