Mitsubishi i-MiEV prezzo tagliato e dotazioni aggiornate negli USA

0
603
Mitsubishi i-MiEV
Mitsubishi i-MiEV - photo credit: Mitsubishi-España via photopin cc
Mitsubishi i-MiEV
Mitsubishi i-MiEV – photo credit: Mitsubishi-España via photopin cc

Le Mitsubishi i-MiEV versione 2014 costeranno più che un pugno di dollari in meno negli USA: con un taglio di $6,130 il prezzo della citycar a emissioni zero scende a $22,995, rendendosi molto più competitivo.

Si può fare di più, però, approfittando degli incentivi statali americani: chi vive in zone che offrono $7,500 di credito fiscale può portarsi a casa una Mitsubishi i-MiEV nuova a 15,495 dollari. I più fortunati sono come sempre i Californiani, dove si può arrivare addirittura a $12,995.

Voi direte, embhé, buon per gli Americani, ma a noi cosa ne viene? Per il momento nulla se non l’osservazione che di solito queste strategie si rincorrono in giro per i continenti e così, se negli States il prezzo della i-MiEV è stato ridimensionato perché l’auto non si vendeva (mentre altre sì, più care ma anche più ricche in dotazioni) magari la stessa idea potrebbe giungere anche da noi, per altro mercato più consono alle piccole citycar.

In Italia il prezzo della Mitsubishi i-MiEV è di circa 30,400 euro (con formula di leasing) e questo tiene ben alla larga le masse dal prenderla in considerazione: 17mila euro farebbero di sicuro un altro effetto, anche senza arrivare ai livelli californiani (pari a 9,670 euro).

Inoltre la versione 2014 della i-MiEV preannunciata negli Stati Uniti sarà anche più equipaggiata delle precedenti, con sedili guidatore e passeggero riscaldati, porta di ricarica rapida CHAdeMO, un sistema di controllo della batteria aggiornato, specchietti riscaldati, speakers nelle portiere posteriori, volante e cambio rivestiti in pelle e nuove luci diurne e antinebbia. Incluso nelle dotazioni della citycar anche il cavo per la ricarica.

Per il resto la Mitsubishi i-MiEV è la stessa di prima: riuscirà a scalare le vendite e a scollarsi dai numeri sin’ora realmente esigui sul mercato nord americano?

Staremo a vedere, se Mitsubishi facesse lo stesso in Europa, almeno in Italia la i-MiEV potrebbe diventare l’auto elettrica più venduta…non credete?

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: GreenCarReports

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here