Nissan Leaf inizia le vendite in Messico, in progetto un corridoio elettrico nel Paese

0
535

Nissan becomes the first company to sell a 100% electric vehicleNissan Leaf sarà il primo veicolo elettrico di massa ad essere venduto in Messico: il trionfale annuncio segna l’ingresso dell’auto elettrica attualmente più venduta al mondo in un ulteriore mercato.

Città campione scelta per condurre la prima fase di penetrazione della vettura giapponese a zero emissioni è la capitale, Città del Messico, già teatro dal 2011 di una sperimentazione che vede le Leaf impiegate nel parco taxi cittadino.

Contestualmente al debutto della berlina compatta elettrica, nella capitale messicana verranno attrezzate delle “charging zones” dislocate nei vari distretti, mentre a livello nazionale è in programma la costruzione di un corridoio elettrico attrezzato con punti di ricarica lungo i 90 km che separano Città del Messico da Cuernacava, nel sud del Paese.

Per il Messico l’auto elettrica, ammesso di intervenire anche sulle fonti di produzione dell’elettricità, è una scelta quasi obbligata: Città del Messico è, come molte altre megalopoli del centro e sud America, attanagliata infatti da consistenti problemi di smog.

Il Messico ha scelto una collaborazione diretta con il produttore automobilistico nipponico, impegnato anche nella fornitura dei suoi impianti di ricarica rapida; questo segna anche per CHAdeMO, sviluppatrice dello standard, un passo avanti nella contrapposizione globale con il sistema nordamericano ed europeo SAE Combo/CCS.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Nissan USA

 

 

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here