Tesla Model S, nuovo record in Norvegia: è lei l’auto più venduta di sempre in un mese

2
641
Tesla Model S - photo credit: Wolfram Burner via photopin cc
Tesla Model S - photo credit: Wolfram Burner via photopin cc
Tesla Model S – photo credit: Wolfram Burner via photopin cc

Ventotto anni dopo, il modello che strappa la leadership di auto più venduta di sempre nell’arco di un mese in Norvegia non ha il tubo di scappamento: a farne le spese la Ford Sierra detentrice del quasi trentennale primato, a festeggiare la californiana Tesla Model S.

A riportare il successo è la stessa autorità dei trasporti norvegese, ormai abituata ad avere a che fare con i dati ruspanti fatti registrare da vetture a zero emissioni: ad amplificare la notizia è il Wall Street Journal, megafono di tutto rispetto.

Per Tesla Motors si tratta di un exploit significativo, con il Marzo norvegese a chiudersi sulla strabiliante cifra di 1,493 Model S vendute (28 anni fa, la Ford Sierra ne vendette 1,454) che ne fanno l’auto più venduta in un mese di tutto il parco veicoli messo storicamente in commercio nel Paese scandinavo.

L’importanza del traguardo raggiunto è comprensibile se si rapporta il dato di vendita, cui vanno sommate anche le altre elettriche forti sul mercato nazionale, alla popolazione norvegese: a comprare poco meno di 1,500 Tesla Model S in un mese è stato circa l’1% della popolazione europea (questa la fetta rappresentata dalla nazione nordica) o, se preferite, è come se Tesla avesse venduto 94,000 Model S negli Stati Uniti, dove il best seller di casa Ford ha totalizzato 71,000 unità nel mese passato.

Insomma, fra incentivi (circa 7,000 euro per l’acquisto di un veicolo elettrico), agevolazioni in città ed una forte presenza di energia effettivamente pulita perché proveniente da centrali idroelettriche, l’auto a zero emissioni continua ad andare forte in Norvegia.

Ed anche se gli incentivi statali dovessero essere sospesi alla soglia delle 50,000 auto elettriche vendute, il confronto fra il costo della guida in elettrico e quella a benzina non lascia ai Norvegesi molti dubbi su quale delle due preferire.

 

 

Andrea Lombardo

Fonti: The Wall Street Journal via AutoblogGreen

 

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here