Le Hawaii tendono la mano all’auto elettrica

0
1807
Hawaii - photo credit: hawaii via photopin cc
Hawaii - photo credit: hawaii via photopin cc
Hawaii – photo credit: hawaii via photopin cc

Per le isole hawaiane le auto elettriche non sono delle perfette sconosciute: da quando negli Stati Uniti è iniziata la progressiva crescita del loro mercato, proprio nell’arcipelago meta vacanziera di tanti la richiesta è stata discreta.

Nell’ultimo anno sono però state lamentate delle mancanze riguardo l’infrastruttura di ricarica, non al passo con il numero di EV circolanti.

Nella stagione estiva sono stati compiuti dei piccoli passi avanti, di cui riporta notizia il giornale West Hawaii Today: fondamentale è stata l’apertura di una nuova stazione di ricarica rapida, una di quelle che permettono di fare quasi il “pieno” in 20-30 minuti, presso South Kohala.

Altrettanto importante è poi la decisione della concessionaria isolana di Nissan di iniziare a vendere direttamente la Leaf, modello di punta del mercato elettrico in tutto il mondo e sino ad adesso acquistabile per gli Hawaiani solo con un ordine in continente.

Almeno la principale delle isole Hawaii inizia così ad offrire un miglior servizio a quanti vogliono scegliere tale soluzione, in grado di attrarre sempre più persone interessate a diminuire la spesa per carburanti e mantenimento di un veicolo.

Le Hawaii erano state anche scelte per un video promozionale dedicato proprio alla Nissan Leaf, impegnata da mesi in una campagna che vede per protagonisti gli effettivi proprietari delle vetture: adesso, molti di questi si aspettano che le attenzioni nei loro confronti vadano ben oltre gli slogan.

 

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Weat Hawaii Today

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here