BYD lancia la Qin Hybrid: arrivo in Europa nel 2015

3
913
BYD Qin

BYD QinMentre il Detroit Auto Show in questi giorni non sta rivelando novità sconvolgenti sul versante delle auto elettriche, è dalla Cina che giunge il lancio della nuova berlina BYD Qin Hybrid.

BYD, marchio cinese decisamente concentrato sulla produzione di auto ed autobus elettrici a batteria (sue le auto fornite come taxi green a molteplici città nel mondo, da Rotterdam a Bogotà, come i bus 12 metri, vedansi Londra e New York), ha anche anticipato che all’inizio del 2015 la nuova Qin Hybrid sarà disponibile anche in Europa.

BYD descriva la Qin come un’auto high tech dalle prestazioni oneste: la velocità massima è di 185 km/h, con un’accelerazione 0-100 km/h in 5.9 secondi ed una potenza totale di 291 cavalli.

L’auto, che è ibrida plug-in, ha inoltre un’autonomia in elettrico puro di 70 km e vanta consumi che le permettono di coprire 75 km con un litro di carburante, proprio grazie al supporto elettrico.

Quattro modalità di guida (EV+ECO, EV+SPORT, HEV+ECO, HEV+SPORT), la curiosa possibilità di manovrare l’auto da remoto, ossia telecomandandola a bassissime velocità e connettività con gestione dati on cloud completano il quadro di massima utile per farsi un’idea della BYD Qin Hybrid.

Sarebbero già 4,155 gli ordini ricevuti per la nuova berlina cinese, la cui vendita inizierà in Cina ad un prezzo equivalente a circa 23,700 euro.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: BYD via AutoblogGreen

[media url=”http://www.youtube.com/watch?v=dshFP1lYpE4 ” width=”450″ height=”350″]

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here