Renault ZOE, compleanno alla corte del Re Sole

1
664

La Renault ZOE ha compiuto un anno: il suo debutto sul mercato francese è avvenuto infatti nel Dicembre 2013 ed è stato festeggiato nientemeno che nella cornice della reggia di Versailles.

Dagli sfarzi Seicenteschi alle zero emissioni, si potrebbe dire: questa la curiosa parabola che ha visto la Galleria degli Specchi non più origliare i pettegolezzi di corte quanto le storie delle decine (una quarantina) di proprietari di ZOE elettriche invitati da Renault alla festa.

La Casa francese si compiace infatti della sua auto elettrica best seller, con 10mila unità vendute, ed una soddisfazione media dei clienti che pare rasentare la perfezione (98%).

Il titolo di miglior auto elettrica del 2013 secondo Euro NCAP, che le ha attribuito i migliori punteggi ai crasi test fra le citycar, è stato solo la ciliegina sulla torta per la piccola francese.

La sua comparsa a Versailles, la reggia che ospitò i fasti della monarchia francese ai tempi di Luigi XIV (Le Roi Soleil, appunto), ricorda però una ben più significativa iniziativa che ha come teatro il castello.

Dal luglio 2013, infatti, Renault ha fornito ben 23 automezzi elettrici (10 Twizy, 10 Kangoo Z.E. E 3 ZOE) e 30 colonnine di ricarica al personale che lavora presso la reggia ed il suo parco, rendendo i servizi turistici e manutentivi ad essi legati del tutto ad impatto ambientale pari a zero.

Versailles accoglie ogni anno un flusso di visitatori di circa 12 milioni di persone: quale vetrina migliore per la mobilità elettrica?

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Renault

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here