Tesla Supercharger, ecco il debutto italiano negli Autogrill

2
996
Supercharger Tesla: com'é...
Supercharger Tesla: com'é...
Supercharger Tesla: com’é…

Adesso si fa sul serio: Tesla Motors ieri, mercoledì 17 Settembre, ha inaugurato la prima stazione Supercharger italiana presso il parcheggio degli Autogrill Dorno Est ed Ovest, sulla A7 Milano Serravalle.

L’installazione è la più grande d’Europa per numero di stalli e consentirà ai proprietari di veicoli Tesla di ricaricare le batterie senza limiti di utilizzo e, soprattutto, senza costi a vita: per chi non conoscesse i Supercharger, va ricordato che si tratta del sistema di rifornimento rapido (120 kW) per auto elettriche più dirompente del panorama elettromobilistico.

Per comprendere meglio il significato in prospettiva futura di questa inaugurazione basta pensare che sia negli U.S. che in Paesi del nord Europa – vedi Norvegia e Paesi Bassi – Tesla Motors ha realizzato veri e propri corridoi elettrificati cui è conseguita una diffusione esponenziale delle Model S, le berline a zero emissioni realizzate dalla Casa californiana.

Al Salone di Francoforte 2013 il CEO Elon Musk lo aveva detto: una rete di Supercharger, almeno uno ogni 300 km, coprirà l’Europa. Come sempre sin’ora, sta mantenendo la parola.

Supercharger Tesla: come sarà
Supercharger Tesla: come sarà

Dorno Est ed Ovest diventa così la stazione di servizio autostradale più elettro-friendly d’Italia: oltre agli stalli Supercharger, hanno visto la luce anche due colonnine rapide DC (in gestione ad EVnow), una per senso di marcia, con connettori Mennekes (limitati a 22 kW), CHAdeMO e CCS, vale a dire tutti gli standard attualmente reperibili sulle auto elettriche moderne.

Tesla prevede un’ulteriore espansione della rete Supercharger in Italia,  in modo da costituire un doppio asse nord ovest – nord est e centro nord – centro sud, toccando Milano e Roma.

Poichè niente, dall’America alla Cina, ha ancora fermato l’avanzata dei piani di Musk, c’è da aspettarsi che presto l’auto elettrica (a marchio Tesla, per lo meno) inizi seriamente a far parlare di sè anche nella bella e addormentata Italia.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: MilanoSerravalle

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here