Auto elettriche troppo silenziose? Ci pensa una candid del duo norvegese Ylvis (VIDEO)

0
552

Che belle le auto elettriche, non inquinati e così silenziose. Ecco, appunto: silenziose. Al punto che a basse velocità è quasi un problema perché si rischia di non sentirle arrivare: per i non vedenti è un problema serio e, tutto sommato, può esserlo anche per chi è più fortunato.

Abbinare suoni e melodie alle auto elettriche è così diventato un punto su cui le case automobilistiche lavorano con le più raffinate tecniche di composizione musicale. Il problema, se così si può dire, è che ci si son messi dietro anche quegli svitati nordici che rispondono al nome di Ylvis.

I due fratelli norvegesi Bård e Vegard Ylvisåker, co-conduttori assieme ad un terzo degno compare, del programma TV “I Kveld med Ylvis” (Stasera con Ylvis), hanno applicato tutta la loro simpatica demenza al problema della silenziosità delle auto elettriche, in Norvegia davvero comuni da almeno un decennio.

Così hanno preso una Kewet Buddy, utilitaria che va forte da quelle parti, e le hanno fatto una piccola modifica. Al clacson. Devo aggiungere altro?

Il resto va da sè: nel caso vogliate farvi due risate facili, concedetevi questa candid di pochi minuti sulla devastante potenza dell’effetto sorpresa. È stata concepita dalle stesse menti ironicamente malate che hanno partorito il tormentone invernale “The Fox” (aka “What does the fox say?”), quello che doveva essere solo il promo della nuova stagione della loro trasmissione comica e che è invece diventato uno dei video più cliccati su YouTube, spazzando via Gangnam Style & company. Dovrà pur far ridere, no?

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: TransportEvolved

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here