Canada, una crescita esponenziale per i veicoli elettrici

0
890
photo credit: Grant MacDonald via photopin cc
  photo credit: Grant MacDonald via photopin cc

photo credit: Grant MacDonald via photopin cc

Al primo Ottobre 2014 i veicoli elettrici registrati in Canada ammontano ad una decina scarsa al di sopra delle 9,000 unità. Poche se paragonate alle oltre 250mila circolanti nei vicini Stati Uniti, che oggi vendono in un mese quanti EV le regioni nordamericane riunite sotto la foglia d’acero hanno sin qui immatricolato.

La storia del mercato canadese delle auto elettriche inizia timidamente nel Luglio 2011: a fine anno le unità conteggiate furono 493; oggi sono 9,009, dopo un 2013 di crescita quasi lineare ed un deciso incremento durante l’estate appena trascorsa, tanto che il 2014 promette di chiudere raddoppiando le cifre dell’anno scorso.

Le proiezioni di Plug’n Drive, cui si devono anche i dati appena esposti, parlano di una prosecuzione costante del trend attuale, con il superamento delle 14,000 auto elettriche circolanti in Canada entro fine 2015.

Malgrado il numero complessivo di questi veicoli sia ancora marginale, è inevitabile non rilevare una crescita di quasi 20 volte dei numeri dal 2011 ad oggi: nell’arco di questi tre anni e mezzo il Canada ha, è doveroso ricordarlo, investito nell’allestimento di reti di ricarica rapida che collegassero gli estremi del Paese, inserendo anche la ricarica pubblica fra gli obblighi per le nuove stazioni di rifornimento.

 

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Plug’n Drive via InsideEVs

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here