Report IDTechEx: veicoli elettrici, un mercato da $178 miliardi entro il 2024

1
637
photo credit: AMagill via photopin cc
photo credit: AMagill via photopin cc
photo credit: AMagill via photopin cc

A quattro anni dall’introduzione del primo modello di auto elettrica di massa, il mercato dei veicoli elettrici sembra essere destinato ad una crescita esponenziale: l’ultimo report pubblicato da IDTechEx stima in 178 miliardi di dollari il volume d’affari auspicabile entro il 2021.

Dieci anni per giungere ad una soglia di tutto rispetto, dalla quale le auto elettriche sembrano essere ancora troppo lontane. Su cosa confidano quindi gli analisti indipendenti di IDTechEx?

Sull’evoluzione, si potrebbe dire: la continua nascita di nuove tecnologie ed il costante perfezionamento delle esistenti sono giunti ormai ad un livello tale da potersi considerare difficilmente arrestabile.

In quattro anni si è passati dai pochi episodi isolati di aziende pioneristicamente fissate con l’elettrico ad un fiorire continuo di aziende che contribuiscono alla crescita tecnologica del settore.

La presenza di centinaia di società che concorrono per la costruzione di batterie agli ioni di litio porta, ad esempio, ad un inevitabile evoluzione migliorativa del prodotto. IDTechEx non tralascia poi i piani di Tesla Motors, intenzionata a raddoppiare la produzione mondiale di accumulatori al litio proprio per abbatterne i costi e garantirsi l’adeguato supporto nella produzione di veicoli.

Quella dei veicoli elettrici è poi una tranche di mercato che gode di un altissimo livello di innovazione: la recente introduzione dei motori in-wheel, vale a dire tutt’uno con il mozzo delle ruote, spalanca ulteriori nuovi scenari.

Allo stesso modo fanno tecnologie come la ricarica senza fili, le batterie modellabili all’interno della carrozzeria dei veicoli e l’integrazione dei supercapacitori nei powertrain elettrici.

Tutta l’industria maggiore dell’auto è protesa verso la mobilità elettrica e la ricerca di veicoli più leggeri, spaziosi, economici per gli utenti ed il meno inquinanti possibile.

Non ultima viene poi la sfida interna tra veicoli elettrici a batteria e a fuel cells ad idrogeno: il lancio annunciato di modelli destinati al mercato globale di auto a idrogeno da parte di Toyota, Honda, Hyundai, Daimler e Tata non fa che aumentare l’entropia di un sistema ormai in inesorabile crescita.

IDTechEx, società indipendente che svolge analisi di mercato, espone i perché del previsto triplicarsi del mercato dei veicoli elettrici da qui a dieci anni nel report intitolato “Hybrid And Pure Electric Cars 2014-2024”, downloadabile (a pagamento) dal suo sito.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: IDTechEx

 

 

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here