Volkswagen preannuncia 6 nuovi modelli plug-in hybrid dal 2014

1
674
Volkswagen CrossBlue
Volkswagen CrossBlue

L’annuncio arriva dal Volkswagen Group America per bocca di Oliver Schmidt, general manager dei comparti progettazione ed ambiente: durante l’ultima edizione del SAE Hybrid & Electric Vehicle Technologies Symposium, come riportato da AutoblogGreen, ha dichiarato che sono 6 i modelli ibridi elettrici che vedranno la luce sotto i marchi del gruppo.

Il che vuol dire che saranno auto Volkswagen, Audi e Porsche: di dettagli naturalmente non se ne hanno ma si conoscono alcune versioni prototipate già da tempo, come la Passat e la Golf plug-in hybrid.

Attualmente il produttore automobilistico tedesco ha cinque modelli ibridi, cosa diversa dalla tecnologia plug-in (vale a dire con presa per la ricarica della batteria dalla rete elettrica, mentre gli ibridi non plug-in ricaricano l’autonomia ben più limitata di cui dispongono sfruttando un generatore azionato dal motore endotermico durante la marcia) verso la quale potrebbero però essere rivolti: si tratta della Touareg, della Jetta, dell’Audi Q5 (che verrà presto seguita dalle A6 e A8 hybrid) e delle Porsche Cayenne S e Panamera S. Senza dubbio alcuni di questi modelli potrebbe essere uno dei futuri plug-in.

Senza dimenticare che Volkswagen ha da poco svelato al Salone di Ginevra 2013 la XL1, auto “da 1 litro” che verrà prodotta in numeri assai limitati, almeno all’inizio, ed il SUV CrossBlue visto invece al Salone di Detroit, entrambi concept ibridi.

Un ruolo importante in questa strategia futura che vuole i plug-in hybrid sempre più al centro delle produzioni lo avrà lapiattaforma modulare sulla base della quale Volkswagen vuole standardizzare i componenti dei motori e dei telai, consentendo di montare motorizzazioni differenti per gli stessi modelli usando i medesimi pianali e strutture, rendendo così tutta la gamma potenzialmente predisposti per una produzione seriale in elettrico.

 

Andrea Lombardo

 

 

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here