Audi R8 e-tron 2015, 100% elettrica e forse anche ibrida plug-in

0
543
photo credit: AudiAG via photopin cc
photo credit: AudiAG via photopin cc
photo credit: AudiAG via photopin cc

Dopo la conferma che Audi produrrà la supercar R8 e-tron totalmente elettrica, che arriverà nel 2015 e avrà un’autonomia di 400 km, si palesa ora la prospettiva di una seconda variante con tecnologia ibrida plug-in.

Auto Express ha così raccolto le dichiarazioni di Ulrich Hackenberg, a capo dello sviluppo tecnico in Casa Audi, che ha aggiunto alla già nota conferma della R8 e-tron la notizia che un powertrain ibrido plug-in non sarebbe da escludersi in un secondo tempo.

La Audi R8 e-tron, progetto cullato da Hackenberg sin dal 2009 e portato sui mercati solo una volta raggiunto il target dei 400 km di autonomia, avrebbe i giusti requisiti per andare a competere che nel campo degli ibridi supersportivi, ossia quel segmento oggi occupato dalla Porsche 918 Spyder.

Sarebbe già pronta anche la piattaforma propulsiva, ossia quella già montata sulla Lamborghini Asterion LPI 910-4, che ibrida un V10 benzina a tre motori elettrici dai quali risultano 897 cavalli di potenza al servizio di una trazione integrale che, in puro elettrico, puà viaggiare per una sessantina di km.

Il sistema potrebbe essere ridimensionato per venire incontro alle esigenze della R8 e-tron, della quale la Asterion condivide già il pianale: un’operazione definita “solo una questione di volontà” da parte dello stesso Hackenberg.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: Auto Express

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here