Europa, vendite auto elettriche +91% dall’anno scorso

0
538
photo credit: Paul Krueger via photopin cc
photo credit: Paul Krueger via photopin cc
photo credit: Paul Krueger via photopin cc

Nel panorama asfittico del mercato automobilistico, l’auto elettrica sembra non passarsela poi tanto male a Bruxelles e dintorni. Un rotondo +91% certifica infatti come ottime le vendite di auto elettriche negli ultimi 12 mesi: a riportarlo e AutomotiveNewsEurope, sulla base di dati JATO Dynamics.

Se Renault perde il 25% delle vendite, pur rimanendo leader nella UE per i veicoli elettrici, il balzo avanti di Nissan Leaf (+56%, oltre 7,000 unità nei primi sei mesi del 2014) e dell’accoppiata BMW-Tesla Motors sui mercati d’Europa è più che sufficiente a compensare, anzi.

Le 23,826 unità di auto a trazione 100% elettrica vendute nel Vecchio Continente tra Gennaio e Giugno 2014 dimostrano che qualcosa si sta muovendo anche qui, iniziando a far notare una nicchia di mercato destinata ad essere sempre più interessante: hanno già dichiarato di volervi entrare nomi delle 4 ruote (come Mercedes-Benz, Kia, Volvo) che difficilmente lasceranno indifferenti le persone.

A giustificare l’accelerazione avuta dai veicoli elettrici in Europa si può mettere anche l’influenza della ricarica rapida.

Brand come Nissan, che ha installato mille Quick Charger CHAdeMO nella UE, e Tesla, che ha aperto 50 Superchargers, l’ultimo dei quali in Italia, stanno facendo un’ottima promozione in favore degli EV: con l’arrivo dei progetti analoghi firmati Kia e Volkswagen, l’impatto difficilmente sarà negativo.

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: AutomotiveNewsEurope

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here