USA, 64 mln di litri di benzina risparmiati grazie alle sole Chevrolet Volt

3
580
benzina
benzina - photo credit: ::: M @ X ::: via photopin cc
benzina
benzina – photo credit: ::: M @ X ::: via photopin cc

Quando si cerca di stimare i consumi medi di benzina o carburante in genere di una nazione, l’impresa è sempre ardua e soggetta a troppe variabili. Eppure, dai dati di utilizzo delle Chevrolet Volt elettriche extended range, si può avere un’idea di quanto carburante si eviti di bruciare con i veicoli elettrici.

General Motors, produttrice della Chevrolet Volt, auto con motore elettrico e generatore a benzina di elettricità per la batteria, si è infatti divertita a calcolare ciò che non è uscito dalle pompe di benzina californiane e statunitensi in genere grazie ai km percorsi in modalità puramente elettrica.

Lo Stato della California, per via delle sue politiche, è quello che concentra entro i suoi confini la maggior parte dei veicoli elettrici americani: il 40% delle Chevrolet Volt vendute sino ad adesso è lì. Sono quindi tutti a beneficio dell’aria del Golden State i 130 milioni di miglia percorsi in elettrico dai proprietari delle Volt: l’equivalenza in termini di benzina non bruciata, secondo GM, fa 26 milioni e quasi 500mila litri.

In altri termini, lo stesso risparmio si otterrebbe chiudendo i distributori di carburante per 8 ore, dato che inverte la considerazione, suggerendo che la California, con i suoi circa 38 milioni di abitanti, preleva dalle pompe di benzina 26 milioni e mezzo di litri di combustibile ogni giornata lavorativa.

Negli interi Stati Uniti d’America, le Chevrolet Volt dal 2010 hanno percorso grosso modo 500 milioni di miglia (804,672,000 km), delle quali 320 milioni (514,990,080 km) a emissioni zero: i litri di benzina rimasti nei distributori sono stati 64,351,964.

Questo testimonia da una parte che i proprietari delle Volt elettriche extended range sfruttano molto la guida in elettrico, portando la distanza media fra un rifornimento e l’altro della vettura a 900 miglia (1,448 km), più che il doppio dell’autonomia media stimata della vettura nella combinazione di benzina ed elettrico (380 miglia).

Dall’altra parte fa riflettere sulle macroscopiche quantità di carburante che vengono consumate ogni giorno e sugli altrettanto enormi volumi di agenti inquinanti rilasciati nell’atmosfera: se si guidassero più km in elettrico, quanto si ridurrebbe l’utilizzo dei derivati del petrolio?

 

Se volete anche scoprire come fanno le case automobilistiche a sapere nel dettaglio quanti km percorrono e come le proprie auto elettriche, allora date un’occhiata a questo precedente post.

 

 

 

Andrea Lombardo

Fonte: GreenCarReports

 

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here